TBone68

Risposte al Forum Create

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 15 totali)
  • Autore
    Articoli
  • TBone68
    Partecipante
    Post count: 20
    in risposta a: Nuova Scimmia #138120

    Ciao

    per me il miglior modo di affumicare con l’Ascona è pigliare uno di questi affari
    http://www.agribrianza.it/it/affumicatore-a-freddo-barbecook
    http://bbqfarm.it/negozio/index.php?main_page=product_info&cPath=2_10&products_id=6&zenid=6f42c4b8025ab4c8c66b559f9f8350cf
    Lo posizioni o sul ripiano basso di legno o direttamente appeso sotto il padellino raccogliunto e poi, con della stagnola o altro materiale, canalizzi il fumo verso il buco di uscita del grasso.
    Spesa ragionevole, poco sbattimento, massimo controllo del fumo e relativamente buon risultato.

    Tra l’altro con sto affare ti ci puoi dilettare anche nella affumicatura a freddo di uova sode, formaggi, prosciutto….

    TBone68
    Partecipante
    Post count: 20
    in risposta a: Nuova Scimmia #138090

    Ciao,

    sto valutando un po di tutto, sia quelli verticali che che quelli con la camera laterale…..belli quelli della proq….

    TBone68
    Partecipante
    Post count: 20

    Cioa,
    Io possiedo un Ascona.
    L’ascona è un bbq fantastico ma è molto orientato alle indirette per le quali è davvero eccellente.
    Per le dirette è altrettanto fantastico ma la superficie di griglia disponibile è piuttosto limitata.
    Per darti l’idea considera che sei ci fai una bella fiorentina come si deve la occupi quasi tutta.
    Quindi se vuoi fare dirette per 10 persone l’ascona te lo sconsiglio.
    Se vuoi fare indirette o dirette per 2/3/4 persone allora l’ascona te lo consiglio.

    Il venditore ovviamente ti racconterebbe qualunque cosa pur di vendere quel che vuole vendere lui!

    PS
    io la griglia principale la prenderei in acciaio e poi acquisterei a parte una griglia o griglietta in ghisa…..l’acciaio chiede manutenzione zero,devi solo lavarlo… la ghisa è delicata e vuole tanto tempo ed impegno per starle dietro…

    TBone68
    Partecipante
    Post count: 20
    in risposta a: acquisto bbq gas #137513

    Se il budget è quello allora questo mi sembra un buon acquisto…..!! (-:/
    Il coperchio serve per le cotture indirette.
    La roccia lavica evitala come la peste, non centra nulla con la carbonella e ti darà solo unto, puzza, fiamme e problemi ….

    TBone68
    Partecipante
    Post count: 20
    in risposta a: acquisto bbq gas #137510

    E’ come dire che 500 CV montati su un tosaerba sono meglio di 100 CV montati su un telaio come si deve, con ruote ben fatte, un buon cambio, bei freni, ammortizzatori, sterzo…….
    Ad esempio questi sono bei bbq ed hanno potenze dai 3 ai 5 kw, con weber paghi molto anche il nome è vero, ma se costano dal doppio al triplo del campingaz qualche motivo ci sarà….
    http://www.weberstephen.it/le-nostre-gamme/barbecue-a-gas/weber-q-im7b.aspx
    il Q3000 con i sui soli 5 KW devi starci attento che ti carbonizza la roba…..

    Poi se il tuo budget è quello e basta allora vai di campingaz….

    TBone68
    Partecipante
    Post count: 20

    Se vuoi andare di gas e di low e slow Ascona 570 senza pensarci due volte……

    TBone68
    Partecipante
    Post count: 20

    Non è il massimo ma così come in tutti i bbq a gas senza vaschetta apposita.
    Io mi sono cotruito un accrocchio in rete d’acciaio da infilare fra funnel e parete e il suo lavoro lo fa….

    TBone68
    Partecipante
    Post count: 20

    Secondo me lascia stare quell’affare li e pigliati un bel weber o un bel outdorchef.
    Perchè?
    Per il fatto di poter fare le indirette
    Per il fatto di avere un mondo di accessori appositi per farci di tutto e di più
    Per il fatto di scegliere un marchio con una assistenza alle spalle.
    Per il fatto che sono BBQ progettati e studiati da professionisti
    Per tutti i piccoli dettagli che fanno la differenza e che trovi nelle due marche sopracitate

    Quell’affare li a me non mi convince per niente…..mi sembra tanto design e poca concretezza e praticità…

    TBone68
    Partecipante
    Post count: 20
    in risposta a: acquisto bbq gas #137502

    Con quel budget la vedo dura…..è come dire voglio comprare un automobile nuova ma posso spendere massimo 5000 euro…..cosa compro?
    In ogni caso rifuggi quelli con la roccia come la peste…..

    Fra i due io sceglierei il campingaz ma secondo me per un BBQ a gas bisogna alzare il tuo budget di un bel po….poi dipende anche dalle tue pretese…..

    TBone68
    Partecipante
    Post count: 20

    @mephis wrote:

    Ho visto innanzitutto sei molto soddisfatto dell’Ascona, che grazie alla sua particolare conformazione ed al funnel sembra permettere sia un’ottima resa con le dirette (anche di grandi pezzature, tipo fiorentine da 2 kg) che per le low&slow dato che col bruciatore più piccole non dovrebbe essere difficile mantenere una temperatura di esercizio di 110 gradi, confermi? I miei dubbi sull’Ascona sono essenzialmente due:
    1. Non ha le barre aromatizzanti e se ho capito bene i liquidi nella diretta non cadono sul funnel per essere vaporizzati, ma direttamente nella vaschetta raccogli grasso posta nel mezzo; in questo modo non si ha una resa di gusto inferiore rispetto a bbq a gas con barre aromatizzando tipo appunto il Perth?
    2. Ho letto in giro che, per via della conformazione del bbq e dei bruciatori circolari, molti hanno trovato serie difficoltà ad affumicare, rispetto ad altri bbq a gas denotando sia una resa che una praticitá inferiore, tu sul punto come ti sei trovato?

    Da possessore dell’Ascona:
    non hai problemi a mantenere i 110° (in realtà anche meno sul piano cottura)
    Per le dirette il funnel piccolo farà da aromatizzatore (abbi l’accortezza di tenerer accesso anche il bruciatore piccolo per tenerlo rovente)
    Affumicare è complicato non più che con tutti gli altri bbq a gas senza la vaschetta apposita

    Per le dirette di grosse pezzature l’ascona va benissimo, io ci faccio fiorentine da poco meno di 2kg
    L’unico limite è che nelle dirette se devi cucinare in diretta ad esempio una grigliata classica (costine,salamelle,spiedini,braciole) per tante persone lo spazio è limitato, più di un tot per volta sulla griglia non ci va.
    Invece nelle indirette hai tantissimo spazio)
    E’ uno strumento diciamo molto potete ma abbastanza specifico

    io personalmente sono molto soddisfatto, con il modello di quest’anno hanno rivisto le manopole del gas ed il sistema d’accensione che sono le due pecche del mio

    TBone68
    Partecipante
    Post count: 20

    ok grazie Kappalc
    quindi niente riduttori di pressione o altra roba del genere?

    TBone68
    Partecipante
    Post count: 20

    ok ragazzi.
    grazie a tutti per le risposte.
    Quindi considerando che io non ho un esercito da sfamare le indirette dovrei poterle fare bene anche con il Q320…..

    Sinceramente toccandoli con mano il Q mi ha dato un effetto di solido e ben costruito lo spirit mi ha lasciato un po perpelesso…..

    TBone68
    Partecipante
    Post count: 20
    in risposta a: consiglio BBQ a gas #111136

    Ciao,
    anche io sto meditando l’acquisto un BBQ a gas e ultimamente mi sono informato molto, ho girato parecchi negozi per toccare con mano ed ho torturato tutta estate i BBQ a gas dei miei amici (un Weber ed un BroilKing).
    Il mio budget è simile al tuo.

    Giunto a questo punto l’idea che mi sono fatto è che le marche che per me vale la pena considerare sono:

    WEBER
    http://www.barbecueweber.it/
    Numero uno mondiale dei BBQ.
    Prestazioni e durata ai massimi livelli.
    In Italia è molto diffusa e trovi accessori e ricambi praticamente ovunque.
    Tutto questo ovviamente si paga
    Io sono orientato o al Genesis 330 (1150€) o al Genesis 310 (930€)
    25 anni di garanzia su braciere e coperchio e 10 anni di garanzia sui bruciatori avranno il loro perchè…

    NAPOLEON
    http://www.barbecuenapoleon.it/
    Numero uno canadese dei BBQ
    Secondo me poco da invidiare a weber.
    Di questa marca sto valutando il LE485RSIB (1100€)

    BROILKING
    http://www.broilkingbbq.eu/landing/italy/index.html
    Marca canadese, qualitativamente ottima come performance ma non al livello delle prime due come materiali e durata.
    Di questa marca sto valutando Sovereign 90 (925€+ss dalla spagna) e Signet 90 (825€+ss dalla spagna)
    Purtroppo in Italia, per quel che ho trovato fino ad ora, è venduta a prezzi eccessivi.
    Un esempio di quelli sono i prezzi nel resto del mondo è questo
    http://www.thebarbecuestore.es/

    La Grand Hall dal vivo non mi ha fatto una buona impressione e sinceramente non ne ho letto in giro gran bene a livello di resistenza.

    Comunque il maxim 423 se è questo è omologato anche a metano e il kit si compra a parte

    TBone68
    Partecipante
    Post count: 20
    in risposta a: acquisto BBQ Gas #111005

    Grazie Paolot,

    direi che è una panoramica davvero chiara sulle loro caratteristiche.
    In particolare è molto importante il fatto che con l’outdoor devi ridurre la superficie se vuoi fare grigliate dirette (questo me lo fa scartare).

    Un altro dubbio che mi è venuto riguarda la griglia, la ghisa (se non ho capito male io) è da tutti ritenuta superiore ma su molte macchine di fascia alta i produttori hanno optato per griglia in inox.
    Ad esempio weber summit, visto il costo della macchina questa è ovviamente una precisa scelta tecnica.

    Qualcuno può spiegarmi quale logica può esserci dietro questa scelta e quali sono svantaggi e vantaggi delle due soluzioni (inox e ghisa)?

    Ciao e grazie

    TBone68
    Partecipante
    Post count: 20
    in risposta a: Quale Weber a gas? #110987

    Ciao ragazzi,

    anche io ho un dilemma simile (spirit 310 vs q300).
    Preferirei anche io il Q300 ma quello che mi lascia dubbioso sono i soli 6.4 kW contro gli 11 kW…

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 15 totali)