Stige

Risposte al Forum Create

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 99 totali)
  • Autore
    Articoli
  • StigeStige
    Partecipante
    Post count: 111

    In effetti lo spazio esterno c’è , o meglio ci sarà:-)) Però io vorrei avere la possibilità di fare barbecue anche in inverno stile case argentine col tipico asado per intenderci, ovviamente io non posso avere un forno aperto come il loro per ovvi motivi ma almeno un prodotto che io riesca a contenere in termini di fumo lo vorrei, vivendo a Domodossola con i guanti e il cappuccio meno 15 di febbraio sono comunque troppi, che dici?
    Io resto più per il kamado con aspirazione…cmq il tuo nuovo barbecue in mattoni refrattari lo vorrei proprio vedere, quando lo fai posta qualche foto che magari prendo ispirazione:-)

    StigeStige
    Partecipante
    Post count: 111

    Bello il post , originale l’idea. Per ciò che concerne invece il riferimento all’affumicatore elettrico, ho guardato sul sito del costruttore e loro fanno sempre riferimenti alla cucina alla’aperto, questo perchè non ha un convogliatore dei fumi prodotti? mi pare di capire che venga anche utilizzato nei ristoranti quindi sarebbe tecnicamente possibile installarlo all’interno, dando così pace a mia moglie che frigge letteralmente per questo mio progetto. Tu che dici?

    StigeStige
    Partecipante
    Post count: 111

    ok, grazie consigli saggi, esperti e utili, valuterò attentamente, anche se come scritto sopra sto meditando seriamete di comperare un Kamado e così se voglio grigliare dentro lo porto dentro se no con le sue gambette per la season estiva sta fuori…vedremo cosa mi permette il budget , purtroppo risicato visti i lavori di ristrutturazione:-))

    StigeStige
    Partecipante
    Post count: 111

    Ciao Marco, quele è la differenza tra aspiratore aria calda ed aspiratore fumi?
    Per ciò che concerne la tua domanda invece direi che in effetti non varia molto da un tradizionale caminetto se non per la posizione che invece di essere vicino al terreno sarà ad altezza cucina. Per il riscaldamento invece se proprio dovessi utilizzare energie alternative, avendo 20000 euroa disposizione, lo farei a cippato avendo io il prodotto a costo zero ma è ancora una tecnologia di nicchia e quindi poco a buon mercato.
    Cmq grazie del tuo commmento

    StigeStige
    Partecipante
    Post count: 111

    Ciao , primo grazie per la coraggiosa risposta, sei la prima che si lancia:-))))
    secondo, ho considerato il fatto che sotto il vetro all’altezza delle braci ci sarà un saracinesca per immissione di aria nè più nè meno come quella degli inserti dei camini tradizionali.
    terzo la questione estetica. Non sarà una cucina tradizionale, anzi piuttosto moderna infatti ho pensato che la cappa e l’aspirazione saranno mascherate da un pannello della stessa texture di quello della cucina.
    Quarto l’aspirazione. calcolato anche quello ma non l’avevo scritto, quelle turbine da camino (ce l’ho già ma non so quanto costi) hanno quasi sempre (la mia si) una regolazione della velocità della ventola (ora non so la portata in mc nè min nè max) ma con quella credo si possa modulare abbastanza bene ad ogni modo considererò molto quello della caldaia se sarà più semplice.
    In ultimo, sto pensando di mandare a monte il mio progetto come l’hai visto e sostituirlo con un Kamado da posizionare sopra ad un muretto sempre con tubodi aspirazione e tagliare la testa al toro…vedremo che fare:-)))

    StigeStige
    Partecipante
    Post count: 111

    Pregevolissima ricetta poco sbattimento( salva tempo) resa eccezionale, bravissimo.

    StigeStige
    Partecipante
    Post count: 111

    Ok, grazie mi pare di avere capito, è solo questione di gusti ma si possono fare entrambe le cose. Spero di provare al più presto, magari con quelli di fiume, più piccoli ma gustosissimi e postare il rusultato ottenuto.
    Grazie ancora Alberto 🙂

    StigeStige
    Partecipante
    Post count: 111

    Grande Alberto, che credo, scusami se sbaglio, di aver visto nel programma della tv stellitare, sarà cosa conclamata per tutti ma visto il mio periodo di assenza ma a me sembravi tu, se lo eri complimentissimi.
    In ogni caso anche per questa ricetta i miei migliori ossequi, sempre originale, vorrei chiederti però sui gamberoni: se li volessi cuocere con una diretta,o forse meglio indiretta vista la tenereza dell’ingediente, credi che sarebbe più saggio lasciare il guscio affinchè protegga la “carne” dal troppo calore o meglio sgusciarli e lasciarli in una zona di sicurezza non a contatto ravvicinato delle braci? oppure, cosa probabile, il crostaceo non si presta a quel tipo di cottura ma solo a cottura in L&S a bassa gradazione.
    Grazie mille per la risposposta che vorrai darmi e bravo ancora )(/

    StigeStige
    Partecipante
    Post count: 111

    Bravissimo Zino, che originalità nella tua ricetta, mi chiedevo una cosa dopo aver letto che l’affumicatura col sigaro è stata meno intensa di quanto pensavi probabilmente a causa della cottura diretta che ha coperto con il suo fumo l’aroma del sigaro.
    Hai pensato magari a come aumentare l’intensità dell’affumicatura a freddo? oppure bisogna impedire a quella della cottura diretta di prevalere in qualche maniera?
    In ultimo i complimenti per “La Monella”, anche io lo trovo un vino straordinario, un pò traditore forse cioè ha una gradazione davvero considerevole per essere brioso.
    Complimenti per tutta la tua realizzazione.

    StigeStige
    Partecipante
    Post count: 111

    AZZZZ!!!…non ho parole, davvero fantastico )(/ )(/
    Idea eccezionale quella dell’asino, e poi la mostarda e l’insalata…superbe.Hai davvero un qualcosa in più, (di me sicuramente (-:/ )
    I miei più rispettosi complimenti, mi hai fatto venire una fame bestiale.
    Bravissimo Zino.

    StigeStige
    Partecipante
    Post count: 111

    Ok ragazzi, affare fatto, capra di Miki, ricetta di Euxiphipops e mia manodopera… /vic /vic

    comunque ora è molto più chiara la spegazione ed il tuo distinguo nei due processi.

    Grazie ancora

    StigeStige
    Partecipante
    Post count: 111

    [+] [+] grazie vicino:)
    anche se non comprendo appiene il perchè di una scelta anzichè dell’altra nei due esempi che porti, cioè ho capito che se un pezzo si presenta più magro e spesso lo tratti in un modo e se grasso in un altro ma perchè la salamoia dovrebbe essere meglio del rub ad esempio?
    Ad ogni modo un punto di vista di massimo rispetto e che terrò presente sicuramente se mi capiterà di cuocere della capra, anzi forse ti chiederò consiglio direttamente che faccio prima.. (-:/
    Grazie comunque.. [[+- [[+-

    StigeStige
    Partecipante
    Post count: 111

    Innanzitutto i complimenti sono sempre dovuti per impegno ed originalità della ricetta.
    Vorrei chiederti una cosa che mi gira per la testa , ma che estendo a tutti i grillers che vorranno rispondere:
    La carne di capra ,per mia esperienza, varia moltissimo a seconda della razza dell’animale, qui da noi ad esempio (Piemonte) le capre sono di una razza detta Saltasass, cioèanimali che vivono molta parte dell’anno in montagna e sono di conseguenza muscolose , fibrose e poco grasse, quindi da razza a razza la cottura, la preparazione a priori del pezzo di carne dovrebbe essere studiato ad hoc.
    Cioè bisogna pianificare che tipo di marinatura e rub utilizzare per insaporire e veicolare i sapori.
    Questo dovrebbe essere lo standard.
    Invece, e qui sta la domanda, mi pare di capire che per la cottura della capra la carne debba essere sgrassata, credo perchè il tipo di grasso non è dei migliori, o melgio non piace moltoa causa del sapore che conferisce alla carne.
    quindi come va trattata al meglio per ovviare al problema senza precluderne la riuscita.
    tu Miki, hai riscontarto quanto srvio sopra.
    grazie e bravo ancora )(/

    StigeStige
    Partecipante
    Post count: 111

    In effetti una cottura che , credo, presenti non pochi punti da seguire doverosamente e , viste le lunghe ore di cottura (9) può incorrere in molti imprevisti, ebbene, la fai sembrare una passeggiata.
    Bravissimo. )(/ )(/

    StigeStige
    Partecipante
    Post count: 111

    Complimenti ad entrambi, ricetta semplice efficace e credo gustosa. *-*
    Uno spunto davvero invitante. )(/ )(/

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 99 totali)