ebolkhan

Risposte al Forum Create

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 63 totali)
  • Autore
    Articoli
  • ebolkhanebolkhan
    Partecipante
    Post count: 70
    in risposta a: Mojito Can Chicken #132121

    @dustmudders wrote:

    La nepitella è un’erbetta spontanea chiamata anche mentuccia dalle mi parti, mi piace sulla pizza…è una spezia del cacchio, anche a livello di gergo livornese la nepitèlla è comunque associata sempre a roba di poco conto…

    dalle mi parti si chiama Niepitella, cresce nei terreni aridi e confermo che la su morte è nel sugo delle chiocciole. No Niepitella = no chiocciole. A volte si usa nel sugo di funghi e mi pare che a Roma la mettono nei carciofi alla romana.

    ebolkhanebolkhan
    Partecipante
    Post count: 70

    @desmo wrote:

    uso il termometro in firma.

    si ci ha messo una vita, ma la cosa che mi fa più rabbia è che non me lo spiego. voglio dire, il foil avrebbe dovuto accelerare e non rallentare la mia cottura, farmi superare lo stallo per giungere al termine, invece la coppa ha fatto 3 ore di affumicatura, 1 ora di cottura normale, e ben 5 e mezza di foil per un totale di 9 ore e mezzo…l’ho tirata fuori a 85 gradi al cuore, ma non era quell’estremamente pullabile che mi aspettavo, si pullava bene solo in piccola parte, per il resto si faceva un pò fatica…l’affumicatura è stata ottima, sia nel colore che nel sapore, la consistenza cosi e cosi, il sapore buono e ai commensali è piaciuto molto, ma io soddisfatto proprio no, devo capire che è successo per far si che una coppa di 1.4 kg impiegasse 9 ore e mezzo per giungere a 85 gradi, non me lo spiego proprio

    In effetti è un po’ strana quella fase di 5 ore e mezza in foil. In realtà nella mia esperienza non è che quando vai in foil la T° inizia subito a salire. C’è sempre una fase in cui lo stallo continua anche in foil , a me è successo di vedere la T° ferma ancora per un ora dopo che è in foil. Semmai Ti chiedo come hai fatto con il foil: è essenziale che sia uno strato almeno doppio di alluminio, che sia veramente sigillato bene e sopratutto molto ben aderente al pezzo di carne.

    ebolkhanebolkhan
    Partecipante
    Post count: 70
    in risposta a: Termometro Maverik #131797

    @Mic.Norton wrote:

    @alvinco
    Cosa è sta storia del cronometro?

    È una funzione di count-down o conto alla rovescia che dir si voglia.Il Maverick E732 ce l`ha.

    ebolkhanebolkhan
    Partecipante
    Post count: 70
    in risposta a: Kamado Vida xl #131441

    mai acquistato niente da loro; so che sono olandesi ed erano specializzati in mobili e arredamenti venduti tramite Amazon (con recensioni tendenti al negativo). Non so da quanto si siano messi a vendere BBQ ….. che marca di Kamado hanno in catalogo ?

    ebolkhanebolkhan
    Partecipante
    Post count: 70
    in risposta a: Pollo #131423

    Considerato che non si tratta di un pollaccio di allevamento intensivo e supponendo un peso di 1,75 kg un paio d` ore ci vogliono. Secondo i miei gusti é pronto il quando arrivi ai 74° nel sovracoscia.

    ebolkhanebolkhan
    Partecipante
    Post count: 70

    Dalla foto sembra che hai inserito la sonda nella coscia (o fuso che dir si voglia) e non nel sovracoscia all`altezza dell’anca (il punto corretto ove misurare la T° nel BCC). C`è sicuramente differenza di T° tra i due punti

    ebolkhanebolkhan
    Partecipante
    Post count: 70
    in risposta a: Pollo #131419

    90, 120, 150 minuti. Tutto é possibile ed ovviamente dipende dalla T° della camera di cottura.

    ebolkhanebolkhan
    Partecipante
    Post count: 70
    in risposta a: Dario #131363

    Benvenuto (da parte di un altro possessore ,soddisfatto, di MT57)

    ebolkhanebolkhan
    Partecipante
    Post count: 70

    @kirates wrote:

    Domanda, solo per essere certo di non avere frainteso: siamo certi che stiamo parlando di Bricchetti e non di carbone? Perché qualcuno parla di carbone e altri di Bricchetti, indifferentemente, ma sono completamente diversi e diciamo “specifici”. Il comportamento da te riscontrato mi sembra molto quello restituito dal carbone rapido weber… Alto potere calorifero e durata di circa 20 minuti..

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

    Ha detto di aver usato la prima volta bricchette Weber e la seconda volta carbonella Weber. Non mi pronuncio circa la carbonella Weber (mai usata); mentre sulle bricchette mi viene da dire che una ciminiera sparpagliata su tutta la superficie di un MT57 sia pochina: i bricchetti finiscono per non toccarsi tra loro, la tempo si abbassa e rischi che addirittura si spengano. Il mio consiglio, se usi il MT57 per le dirette, é di usare carbone, non bricchetti, e comunque di tenere il combustibile che utilizzi raggruppato in una zona del kettle (per es. 2/3); in maniera da avere una zona di sicurezza dove parcheggiare temporaneamente la “ciccia”. Con pancetta e salsicce CI VUOLE, pena l`incendio.

    ebolkhanebolkhan
    Partecipante
    Post count: 70
    in risposta a: Le mie prime ribs #131257

    A giudicare dalle foto sembrano ben riuscite. Il rack porta-ribs però io lo userei solo se non ti stanno in orizzontale. Cotte nel rack hai differenza di temperatura e devi capovolgerle per evitare che la parte superiore asciughi troppo. Finchè riesco a farcele stare in orizzontale mi son sempre trovato benissimo.

    ebolkhanebolkhan
    Partecipante
    Post count: 70

    Mi sento di dirti 3 cose:
    * alzare il coperchio ogni 15 minuti non é buona cosa.Sopratutto se hai tempi ristretti;
    * cerca di avere più tempo a disposizione per organizzarti e far fronte agli inevitabili imprevisti;
    * le salsicce non si tagliano a metà. Se erano rosate e gonfiavano probabilmente eri troppo alto con la temperatura e non erano ancora cotte all`interno. Una grigliata, di qualsiasi tipo di cottura si tratti, vuole il suo tempo.

    ebolkhanebolkhan
    Partecipante
    Post count: 70
    in risposta a: Ciao a tutti! #131211

    Benvenuto, sono certo che ti troverai bene

    ebolkhanebolkhan
    Partecipante
    Post count: 70

    @Mic.Norton wrote:

    Nel caso di cottura indiretta, consigliate di coprire la parte di griglia focolare inutilizzata con foil alluminio o non ce n’è bisogno (sia nel caso di presenza di leccarda che non)?

    Ciao a Te e benvenuto.
    Secondo la mia opinione il foil nella parte libera delkla griglia carboni nelle indirette (o comunque un metodo che permetta di indirizzare il flusso aria verso i carboni/bricchette) è fattore determinante. Anche un waterpan/leccarda sufficientemente ampio può servire allo scopo e Ti permette di usare le aperture inferiori come una vera manopola di regolazione della temperatura. Un aumento di sensibilità che permette maggiore flessibilità.

    ebolkhanebolkhan
    Partecipante
    Post count: 70

    a 170 gradi non c’è batterio che sopravviva.

    ebolkhanebolkhan
    Partecipante
    Post count: 70

    Le mattonelle hanno il compito di immagazzinare il calore e rilasciarlo nel tempo. Se non le metti sopra il bruciatore acceso non potranno svolgere il loro compito. Piuttosto mi sento di consigliarti di non “caricare” troppa roba tutta assieme, con un solo bruciatore acceso la potenza generata non é così grande da permetterti cotture indirette di troppa carne tutta in una volta.

Stai vedendo 15 articoli - dal 16 a 30 (di 63 totali)