TORTINO BRUNO CON COMPOSTA DI MELE ALLA GRIGLIA 2008-01-21T17:05:41+00:00

Home Page Forum Le ricette che hanno fatto la nostra storia BBQ4All Extreme Barbecue TORTINO BRUNO CON COMPOSTA DI MELE ALLA GRIGLIA

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 24 totali)
  • Autore
    Articoli
  • Elektra
    Partecipante
    Post count: 11
    #59552 |

    Ciao a tutti, come avete trascorso il fine settimana?Spero bene.
    Mi sono voluta cimentare nella preparazione di un dolce al barbecue serando di essere alla vostra altezza.
    Un tortino di pan di spagna cotto al barbecue con una composta di mele grigliate e crema inglese. Passiamo agli ingredienti:
    Per la preparazione del pan di spagna.
    Montare 3 uova fresche con 300g di zucchero, una volta ottenuto un composto spumoso aggiunere 300g di farina setacciata e aggiungere il lievito per dolci,a quel punto incorporare un bicchiere di olio di semi o burro e un bicchere di latte a temperatura ambiente. Imburrare e infarinare una teglia e versare il composto ottenuto al suo interno.

    Adesso la parte interessante, acceso il weber e portato a una temperatura di circa 180°. A questo punto ho posizionato la teglia come per un indiretta per circa 40minuti. A cottura ultimata l'ho lasciato freddare.

    Una volta freddo, il nostro pan di spagna può essere lavorato. L'ho tagliato in due in modo da ottenere due strati e con un coppa pasta ho ricavato dei cuoricini. +*

    Una volta ottenute le forme, si prende una mela e si priva del torsolo…

    Si pela…

    E si tagliano delle fette non troppo sottili.

    Messe a mollo ad acqua e limone in modo che non diventino nere.

    Si passano sul grill fino a renderle morbide ma con una bella crosticina esterna.

    Qualche minuto dall'altro lato…

    Le ho tagliate a dadini e poste in una bowl.

    La preparazione della salsa (crema inglese):
    3 tuoli, 30g di zucchro un pizzico di sale, mezza bacca di vaniglia. (che io non avevo e perciò ho dovuto usare quella porcheria di essenza!! /*+[ )

    Si lavorano le uova con lo zucchero mentre…

    …in un tegamino si scalda il latte unito al sale e alla vaniglia. Una volta scaldato si aggiunge il composto di uova e zucchero facendo attenzione a non fare mai bollire il tutto.

    La salsa è pronta quando vela il cucchiaio. Molto semplice.(consiglio: non fate bollire o si smonta ottenendo una frittata)

    In una padella si scalda del burro.

    Si aggiungono le mele…

    ..e in seguito zucchero di canna (grezzo integrale) e…

    un po di rum… (Calvados ancora meglio [+] )

    Si accende la padella per fare evaporare l'alcool facendo attenzione a non sciogliere la cappa come ha fatto mio marito….. ):;)
    Giusto un po di calore per amalgamare gli ingredienti.

    A questo punto ho bagnato le forme di pan di spagna con uno sciroppo composto da una parte di rum, tre parti di acqua e una parte di zucchero…

    Si pressano un po per permettere una distribuzione uniforme dello sciroppo all'interno…

    Si passano i bordi con del miele,e poi su delle lamelle di mandorle o della granella di nocciole…

    A parte avevo preparato una gelatina di arance. Semplicissimo, un bicchiere di succo d'arancia filtrato, due cucchiai di zucchero, due fogli di colla di pesce. Si scalda arancia e zucchero, si aggiunge la colla di pesce ammollata in acqua fredda per 10 minuti. Due ore di frigo ed è tutto.
    Si taglia la gelatina con la stessa forma del pan di spagna…

    Si inizia a montare il piatto:
    In un bel piatto da dessert ho disposto la salsa inglese a specchio. Adagiato il cuore di pan di spagna e sopra la gelatina di arance.

    a fianco ho adagiato la composta di mele:

    …e decorato con una glassa al cioccolato (giusto un quadratino di fondente sciolto a bagnomaria)

    Questo è tutto…
    Il dolce era buonissimo. Singolare la composta di mele alla griglia. Si sentiva il gusto della brunitura dovuta alla griglia di ghisa. Il pan di spagna aveva lo stesso odore di quelli fatti nel forno a legna di una volta.
    Mi sono divertita molto a farlo e spero che anche voi lo trovate simpatico ma soprattutto che vi divertiate a farlo e gustarlo.
    Grazie a tutti e ci si vede presto.
    Abbracci sparsi.. +*

    Anonimo
    Post count: 0

    Beh….assolutamente FANTASTICO… (:_(/
    Elektra credo che qui alziamo le mani, nel campo dei dolci sei una vera maestra e ogni gesto è stato utilizzato per creare un dessert al bbq veramente fantasioso e sfizioso.
    Ingredienti ben bilanciati e abbinati…..una nuova era di BBQ4All…i dessert.
    L’unica domanda che mi incuriosisce farti è, come hai trovato la consistenza del pan di spagna cotto al barbecue, se si è presentato morbido nonostante le temperature un pò “anomale” del bbq ?
    Sbaglio o il pan di spagna ha assunto un colore scuro?….mi sono perso qualche ingredienti o sono le foto che ingannano parzialmente?
    Elektra come esordio del fuoco ci hai sbalorditi alla grande e non poteva essere altrimenti…speriamo di rivederti presto in griglia adeliziarci con preparazioni di alto livello come la presente e grazie per aver trovato il tempo per BBQ4All nonostante i tuoi numerosi impegni familiari.
    Un abbraccio….Lode a te sorella… (-:/

    Anonimo
    Post count: 0

    Beh…
    La belva si è scatenata davvero!!!
    Speriamo che duri come si dice in gergo. (-:/
    Reverendo, il colore scuro del Pan di Spagna è dovuto dalla presenza del cacao, ingrediente che è stato omesso nella descrizione.
    Dato che ho mangiato il dolce posso rispondere che la consistenza era assolutemente meravigliosa. La brace era gia accesa da parecchio dato che era già stata utilizzata per cuocere la pasta (ricetta che posterà prossimamente). La temperatura era perfetta per il dolce e dato che non è stato mai aperto ha lievitato perfettamente.
    Non sono stati usati elementi affumicatori ma gli umori rappresi hanno comunque generato del fumo assolutamente non invadente che ha dato una nota di sapore impossibile da raggiungere in un forno comune.
    Il risultato è stato strepitoso e mi accodo ai complimenti. Davvero notevole.
    Speriamo che non perda il vizio! (-:/
    Alla prossima.

    P.S.
    @elektra wrote:

    Si accende la padella per fare evaporare l’alcool facendo attenzione a non sciogliere la cappa come ha fatto mio marito…..

    ehm ehm… /
    Non si poteva evitare? *-

    [+]

    winterwinter
    Partecipante
    Post count: 779

    MERAVIGLIOSO
    semplicemente MERAVIGLIOSO!!!! )(/ )(/ )(/

    Ho la sensazione che siamo davanti ad una fuoriclasse.

    Bella preparazione, molto dettagliata…….mmmm *-* *-*
    bel disegno…..ehm….ehm……. *-* *-* *-*
    bei colori ……..ahem!!!!…… *-* *-* *-*

    ….scusate ma ho un problema di salivazione
    *-* *-* *-* *-* *-* *-* *-* *-* *-*
    non voglio essere invadente….ma…….

    QUANDO VENGO A CENA?????
    [+] [+] [+] [+] [+] [+]

    sannoredda
    Partecipante
    Post count: 466

    )(/ )(/ )(/ .
    Davvero complimenti!
    Presentazione e preparazione superbe!!!!!!!!!!
    Veramente golosa!

    nemo3m
    Partecipante
    Post count: 14

    Ciao a tutti!
    Complimenti,ottima ricetta,solo un appunto,la crema inglese prova a farla a bagnomaria,cuocila fino a circa 82-85,oppure puoi fare la prova con il cucchiaio di legno,lo immergi e poi soffi sulla parte convessa,se prende la forma di rosa(il fiore) e’ cotta,se non vuoi correre il rischio che smonti aggiungi un pizzico di farina.
    Se come ho letto usi con riluttanza gli aromi artificiali,prendi la stecca di vaniglia,tagliala in due tre pezzi e conservala in un barattolo a chiusura ermetica con lo zucchero.

    Primo post…corro a presentarmi! 😆

    Anonimo
    Post count: 0

    Chi ben inizia… (-:/
    Bravissima la nostra Elektra,veramente un gran bel lavoro,dettagliato e
    mooolto invitante !
    Mi unisco al nostro Esimio per ringraziarti di avere aperto la strada
    dei dolci al bbq !
    Complimentoni e ti aspettiamo alla prossima ricetta !!! )(/ )(/ )(/

    GallixGallix
    Partecipante
    Post count: 2781

    sono veramente estasiato.

    un lavoro davvero superlativo, gli aggettivi rischiano di sprecarsi.

    anche la presentazione è da manuale. )(/

    Sagramor
    Partecipante
    Post count: 224

    Quella dei dolci al BBQ è una strada da cominciare a percorrere…anche x me! Grazie Elektra x avermi rinnovato la spinta con questa ricetta superlativa!! Anche se io non riuscirò mai ad eguagliare la tua fantastica presentazione!! ):;)

    Anonimo
    Post count: 0

    Io credo che la ricetta sia veramente fantastica…
    e credo anche che abbia tutte le caratteristiche per essere EXTREME.
    Complimenti veramente…
    Ciao Virgi

    Anonimo
    Post count: 0

    Come sempre Virgi riesce a vedere lungo….
    Sostanzialmente non l’ho proposta io per non risultare di parte ma ho ritenuto fin dalla preparazione che questa ricetta non poteva non essere EXTREME. Cottura del pan di spagna al BBQ e mele grigliate per un dolce credo che siano parametri che indiscutibilmente portino la ricetta ad essere EXTREME. Se così non fosse, credo che sarà davvero dura far passare qualcos’altro.
    Ad ogni modo, va sentito il parere di tutti e il mio è ovviamente e con tutto il cuore: EXTREME!
    Bravissima la mia mugliera… +*

    abba
    Partecipante
    Post count: 442

    Secondo me, questa ricetta esattamente così com’è, potrebbe stare su un libro del grande Corelli… Perfetta!
    Complimenti, soprattutto per la cottura perfetta del pandispagna.

    Anonimo
    Post count: 0

    @abba wrote:

    Secondo me, questa ricetta esattamente così com’è, potrebbe stare su un libro del grande Corelli… Perfetta!
    Complimenti, soprattutto per la cottura perfetta del pandispagna.

    Penso che questa ricetta piacerebbe molto anche al grande Corelli… e sono concorde sul fatto che potrebbe stare tranquillamente sul suo libro… ma purtroppo per lui….SUCCEDE SOLO SU BBQ4All!

    Massim8Massim8
    Partecipante
    Post count: 1406

    Sono in vacanza e non ho avuto molto tempo per guardare il forum, ma questa non la posso lasciare passare senza dire la mia: trovo la preparazione molto elegante e immagino la meraviglia dell´ abbinamento tra il pan di spagna al cacao e la gelatina di arance. Sarebbe bello poter conservare in una boccettina i profumi sprigionati da questo dessert per regalarli agli amici a Natale!
    Ovviamente EXTREME!!!
    Credo che, se questi sono gli inizi, sara´ il caso di cominciare a preparare il grembiule!

    vannimvannim
    Partecipante
    Post count: 532

    A me personalmente i dolci (Come, peraltro, le verdure) non piacciono particolarmente… (Gli amici scherzano dicendo che se il cibo è sano, non fa per me… [+]), ma leggendo, rileggendo e ristudiando questa ricetta, mi viene voglia di applicarmici… non fosse altro per vedere e sentire le espressioni di chi mi è caro al presentargliela!

    Grazie Elektra!

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 24 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.