SPIEDINO IMPERIALE DI PESCE 2007-05-21T06:42:01+00:00

Home Page Forum Generale Ricette – Recipes SPIEDINO IMPERIALE DI PESCE

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 10 totali)
  • Autore
    Articoli
  • abba
    Partecipante
    Post count: 442
    #58557 |

    HO UN PROBLEMA NEL POSTARE LE IMMAGINI,
    MI SUCCEDE QUESTO:
    LA PRIMA RIESCO TRANQUILLAMENTE,
    MENTRE QUANDO VADO A POSTARE LA SECONDA
    NON MI APRE LA FINESTRA DELL UPLOAD MA IN AUTOMATICO
    MI RIPOSTA LA PRIMA.
    ORA NON VORREI FOSSE UN PROBLEMA DELLE IMPOSTAZIONI JAVA
    DEL MIO PC….
    QUINDI O PROVO A FARLO STASERA A CASA O QUALCUNO MI SPIEGA
    SE FACCIO UN ERRORE.
    A PRESTO

    Maciobz
    Partecipante
    Post count: 2455

    Anche ronnie fa fatica a postare le immagini, alle volte capita anche a me, quando aprite il programma delle immagini, nel bordo inferiore a sinistra c’è un conteggio alla rovescia, che io attendo sempre che arrivi a zero e poi carico la foto dal mio pc, cosi’ facendo mi sono accorto che le foto le carica piu’ velocemente, bisogna avere un attimo di pazienza che il conto alla rovescia arrivi a zero, parte da tre e arriva a zero, ci mette un po’ ma quando segna zero il programma funziona alla perfezione.

    Provate e poi ditemi se sbaglio oppure ho ragione.

    grazie.

    abba
    Partecipante
    Post count: 442

    Buon giorno,
    prima di tutto devo ringraziare il mio amico gerry che ha partecipato
    alla composizione di ciò che vedrete:

    partiamo dal pesce

    capesante gamberoni tonno e spada.

    per la marinata
    olio, vino bianco, rosmarino salvia timo, bacche di ginepro
    zafferano, aglio e lime.


    e via a marinare il pesce 45 minuti a temperatuta ambiente

    intanto vado a tostare del pangrattato con burro aglio e prezzemolo
    che poi mi servirà per panare le capesante

    do una scottata alle zucchine che mi serviranno per comporre i miei spiedini


    e intanto sul weber da parte faccio partire un polletto(ma questa è un’altra storia)

    passiamo alla salsa
    gli ingredienti sono:
    lime uva sultanina burro zucchero di canna e zenzero fresco

    tutto a freddo metto il succo di tre lime in un pentolino con
    l’uvetta zucchero un poco di zenzero grattato e il burro
    porto a bollore e frullo il tutto


    continuo a far cuocere fino a raggiungere la densità desiderata

    a questo punto parto a comporre il mio spiedino
    e ringrazio mia moglie per la coregrafia

    dunque oltre il pesce marinato le capesante panate usiamo dei pomodorini
    di pachino che poi risulteranno essere eccezzionali

    e adesso via sulla griglia


    cuociamo velocemente su un letto di carbonella molto allegra….
    ed ecco il risultato

    grazie a tutti del tempo che mi avete concesso e attendo pareri.
    ciao

    albusius
    Partecipante
    Post count: 339

    Ogni giorno in questo forum scopro che oltre ad esserci degli spettacolari grillers ci sono anche degli artisti ! 😀

    Anonimo
    Post count: 0

    Bellissima… sarà veramente difficile sceglire!

    Anonimo
    Post count: 0

    Notevole…..Mi spiace non poter dire altro e non solo a te…
    Non voglio condizionare i pareri degli altri.
    Ad ogni modo, complimenti. Veramente ben eseguita! 😀
    Grazie per aver partecipato!

    ronnie
    Partecipante
    Post count: 468

    Un bravo anche da parte mia e complimenti per la composizione ….

    ottima ricetta

    Anonimo
    Post count: 0

    Molto bravo,in primis i miei complimenti per l’uso delle capesante,che si sa…sono
    sempre un po’ “ostiche nella gestione” degli spiedini.
    Presentazione validissima,anche l’occhio,giustamente,vuole la sua parte ed il risultato
    finale,non è mancato !!!
    un salutone 😀

    Anonimo
    Post count: 0

    Bravo Abba…complimenti, come tuti glia latri per la tua realizzazione….e grazie per aver partecipato. Ci vediamo ai voti….

    abba
    Partecipante
    Post count: 442

    Grazie ragazzi,
    i vostri complimenti sono il mio milior premio…

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 10 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.