Ribs con cottura indiretta facili facili 2015-08-17T20:27:26+00:00

Home Page Forum Generale Cottura al fuoco in generale – Fire cooking zone Ribs con cottura indiretta facili facili

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 26 totali)
  • Autore
    Articoli
  • noel2
    Partecipante
    Post count: 19
    #67387 |

    Ciao a tutti,

    dopo una prima grigliata a cottura diretta, mio cognato ha prenotato un bel pò di ribs che dovrò cucinare sul mio kettle 57.
    Non ho mai effettuato cotture indirette, e vorrei evitare se possibile una L&S.
    Mi suggerite un buon setup a cottura indiretta?
    ecco i miei dubbi:
    – sul manuale weber consigliano di mettere ai due lati 20+20 bricchette e di aggiungerne 7 per lato ogni ora: questa cosa va fatta? e se si le aggiungo spente o accese?
    – ho un semplice termometro a sonda (tipo ago), dove misuro la T? e quanta deve essere?
    – Tempi di cottura?

    Insomma più consigli mi date e meglio è (-:/

    Grazie mille

    Stacco
    Partecipante
    Post count: 38

    Sul forum invece il consiglio è di posizionare le bricchette tutte da una parte, in modo da gestire meglio la temperatura mettendo poi una vaschetta in alluminio per raccogliere il grasso sotto alle costine. Io però uso un coperchio in acciaio inox rovesciato sopra la brace per avere più griglia a disposizione, ho fatto 36 costine in 3 pezzi da 12 contemporaneamente(circa 5kg)senza aggiungere ulteriori bricchette, le ho cotte in circa tre ore, la temperatura interna non te la so dire perché ormai con le costine vado a occhio. La temperatura al coperchio è di circa 160/170 gradi.
    Tieni conto che i tempi possono variare a seconda del peso, della quantità, del clima, insomma il tempo di cottura è quello che è.

    noel2
    Partecipante
    Post count: 19

    Intanto grazie. Quante bricchette metti normalmente più o meno? Al di là del coperchio che tu usi, sicuramente è utile per molte costine quanta parte di griglia è occupata dalle bricchette? Cioè il concetto da capire per me è la partenza. Devo cuocere per 3 ore 3 ore e mezza quante bricchette accese e quante spente ne metto per stare tranquillo?

    noel2
    Partecipante
    Post count: 19

    nessuno mi aiuta? :((

    Stacco
    Partecipante
    Post count: 38

    @noel2 wrote:

    Intanto grazie. Quante bricchette metti normalmente più o meno? Al di là del coperchio che tu usi, sicuramente è utile per molte costine quanta parte di griglia è occupata dalle bricchette? Cioè il concetto da capire per me è la partenza. Devo cuocere per 3 ore 3 ore e mezza quante bricchette accese e quante spente ne metto per stare tranquillo?

    Normalmente faccio una ciminiera piena, poi regolo la temperatura dopo aver messo la carne. Io bricchette non ne ho mai aggiunte, mi basta la ciminiera. Se hai i cestini per la brace e li metti tutti da un lato ti occupano poco meno di metà griglia di cottura, se invece li metti come consigliato da weber lo spazio di cottura è solo quello della vaschetta in alluminio,quindi molto poco. Tieni conto che puoi regolare la temperatura con le bocchette, quindi meglio qualche bricchetta in più che in meno.

    noel2
    Partecipante
    Post count: 19

    Ma le metti tutte accese quindi? che pensi dell’idea di metterne una ventina accese e una ventina spente?

    Gigiobu
    Partecipante
    Post count: 191

    @noel2 wrote:

    Ma le metti tutte accese quindi? che pensi dell’idea di metterne una ventina accese e una ventina spente?

    Con solo 20 bricchetti avresti una temperatura troppo bassa.

    noel2
    Partecipante
    Post count: 19

    Si è proprio quello che sto chiedendo dall’inizio dei post. Qual è il setup migliore per cuocere un’indiretta di ribs? Che temperature al coperchio? Quante bricchette usare? Quanto durerà grosso modo la cottura?
    Cioè per intenderci mi conviene un setup minion? O tutte le braci già accese da una parte (circa 40 bricchette)?
    Scusate sarò un pò tardo ma non vorrei trovarmi in difficoltà ([[=

    Gigiobu
    Partecipante
    Post count: 191

    @noel2 wrote:

    Si è proprio quello che sto chiedendo dall’inizio dei post. Qual è il setup migliore per cuocere un’indiretta di ribs? Che temperature al coperchio? Quante bricchette usare? Quanto durerà grosso modo la cottura?
    Cioè per intenderci mi conviene un setup minion? O tutte le braci già accese da una parte (circa 40 bricchette)?
    Scusate sarò un pò tardo ma non vorrei trovarmi in difficoltà ([[=

    Se vuoi cuocere delle ribs con una semplice indiretta ed evitare una L&S
    devi stare più alto di temperatura. Viaggia alto (carica pure una ciminiera)
    e piazza tutto da una parte. Quando arrivi a 65/70 gradi interni sforna.
    Non servirà aggiungere bricchetti perchè quelli di partenza basteranno ed
    avanzeranno.

    noel2
    Partecipante
    Post count: 19

    Alto intendi 160-170 gradi al coperchio? Che tempo prevedi? Un paio di ore?

    Gigiobu
    Partecipante
    Post count: 191

    Ok per la temperatura di 170. Circa un’ora

    ebolkhanebolkhan
    Partecipante
    Post count: 70

    Non ci hai detto se vuoi usare o meno il foil nella fase di indiretta.Il mio consiglio per avere costine semplici e gradevoli in 1 ora e 15 è di fare anche due passaggi in diretta. Uno all’inizio cottura per i primi 10 minuti (5 per lato) per creare un primo searing sulla carne. Poi le avvolgi bene nel foil di alluminio e le sposti in indiretta per 50 minuti circa inserendo due cucchiai di acqua calda prima di chiudere il foil. Infine togli di nuovo dal foil e passi ancora in diretta per 3 – 4 minuti per ricreare una gradevole crosticina. il tempo in foil lo decide la grandezza e il peso delle costine. Dopo 45 minuti devi aprire e provare con lo stuzzicadenti a sondare il grado di cottura. Dopo che hai tagliato le costine aggiungi una emulsione di olio, succo di limone sale e pepe e porti in tavola. P.S. Il numero di bricchette dipende da quante ribs fai. Per una slab bastano 25-30 bricchette. P.S. 2 misurare la T° delle ribs è difficile. avrai letture diverse in punti diversi e se tocchi l’osso col termometro falsi la lettura. Meglio il test stuzzicadenti o la piegatura 8attento col maiale, non toglierlo prima dei 72°). P.S. 3 le ribs in sola indiretta in 3 ore sono IMHO un ibrido che non funziona bene: dovresti usare un rub con cui cospargere le ribs e cuocere almeno a 160° e comunque con questa T° rischi di trovarti tra i denti delle costine dure. Con il foil non ti devi preoccupare troppo della T°. puoi andare tranquillamente a 150°-160°

    noel2
    Partecipante
    Post count: 19

    Intanto ti ringrazio per l’idea. Non avevo ipotizzato di farle con il foil. Ho in effetti un rub da utilizzare che mi sarebbe piaciuto mettere per creare la famosa crosticina. E poi dargli una spennellata di salsa barbecue mezzora prima di toglierle dalla griglia. Credo che col foil questo non sia possibile. Quindi da quello che capisco con un’indiretta classica di 3 ore non ottengo un buon risultato? Su qualche post ne parlavano ma non in maniera chiara ecco perchè mi sono posto il problema…

    Gigiobu
    Partecipante
    Post count: 191

    @noel2 wrote:

    Intanto ti ringrazio per l’idea. Non avevo ipotizzato di farle con il foil. Ho in effetti un rub da utilizzare che mi sarebbe piaciuto mettere per creare la famosa crosticina. E poi dargli una spennellata di salsa barbecue mezzora prima di toglierle dalla griglia. Credo che col foil questo non sia possibile. Quindi da quello che capisco con un’indiretta classica di 3 ore non ottengo un buon risultato? Su qualche post ne parlavano ma non in maniera chiara ecco perchè mi sono posto il problema…

    Un indiretta classica non è una L&S, quindi sbagli ad insistere sul punto delle 3 ore… devi raggiungere i 70 gradi interni, solo questo. Se metti a 110 sì ci vorranno 3 ore, ma a oltre 160 se vai avanti per 3 ore ciao….
    Parlavi poi di indiretta facile facile: o rubbi le costine e le piazzi come consigliato sopra, o ascolti Ebo o abbandoni l’idea dell’indiretta semplice e vai di L&S (che come pare di capire ti attira e non poco)

    noel2
    Partecipante
    Post count: 19

    Non hai tutti i torti…mi piacerebbe fare una l&s anche se per me sarebbe la seconda grigliata, mi preoccupa un pò la gestione della temperatura perchè non ho termometro sul coperchio, ma solo un termometro a sonda (per intenderci quello con lo spuntone che si infila nella carne). Se con quello me posso cavare potrei optare per la l&s. Che ne pensi?

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 26 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.