Problema con cottura diretta 2014-11-09T10:55:23+00:00

Home Page Forum Metodi di cottura La Grigliata all’italiana – Grilling Problema con cottura diretta

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 20 totali)
  • Autore
    Articoli
  • DavideTom94
    Partecipante
    Post count: 7
    #66468 |

    Salve a tutti! Oggi ho inaugurato il mio Weber one touch 57 con una normalissima cottura diretta. Ho messo il carbone di legna dentro la ciminiera di accensione, ho posizionato l’accendifuoco, ho atteso 10 minuti, dopodiché ho versato le braci roventi sulla griglia. Ho messo la griglia del cibo e il coperchio ed immediatamente la temperatura è schizzata a 250 gradi. Apro il coperchio, posiziono il cibo, e gradualmente la temperatura ha iniziato a scendere. Nel giro di 15 minuti il cibo non cuoceva più…
    Dove ho sbagliato?

    DaPo
    Partecipante
    Post count: 384

    Ammesso che fosse incandescente Il carbone era distribuito sulla griglia e poco compatto? Se così é la prossima volta o piu carbone o comunque più compatto

    Akula90
    Partecipante
    Post count: 165

    @davidetom94 wrote:

    Salve a tutti! Oggi ho inaugurato il mio Weber one touch 57 con una normalissima cottura diretta. Ho messo il carbone di legna dentro la ciminiera di accensione, ho posizionato l’accendifuoco, ho atteso 10 minuti, dopodiché ho versato le braci roventi sulla griglia. Ho messo la griglia del cibo e il coperchio ed immediatamente la temperatura è schizzata a 250 gradi. Apro il coperchio, posiziono il cibo, e gradualmente la temperatura ha iniziato a scendere. Nel giro di 15 minuti il cibo non cuoceva più…
    Dove ho sbagliato?

    Ciao, ho avuto esperienze simili quando ho utilizza il mio master touch la prima volta, allora il mio problema principale era la carbonella ,usavo la weber express che si consumava subito già nel cesto, e non rendeva bene, in successione vedevo che un cesto con quel carbone non facevo nulla,adesso mi sono comprato un secondo cesto sempre grande, ed ho cambiato carbonella e le cose sono cambiate, così per la diretta faccio una doppia gettata di carbone acceso bello forte. Così riempo di più il bbq di carbonella.

    DavideTom94
    Partecipante
    Post count: 7

    Se il problema è la quantità, quanta carbonella mi suggerite di mettere all’interno del cesto accenditore Rapidfire?
    Ve lo chiedo perché all’interno del manuale propone quantità decisamente ridicole a mio avviso.

    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

    Akula90
    Partecipante
    Post count: 165

    @davidetom94 wrote:

    Se il problema è la quantità, quanta carbonella mi suggerite di mettere all’interno del cesto accenditore Rapidfire?
    Ve lo chiedo perché all’interno del manuale propone quantità decisamente ridicole a mio avviso.

    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

    Usi carbonella weber express? Io oggi ho fatto così due cesti pieni, accesi insieme ho aspettato 20 minuti e dopo subito dentro il bbq ed ho cotto le salsicce e capocollo di maiale,

    DavideTom94
    Partecipante
    Post count: 7

    Si uso la Weber Express…
    2 cesti pieni? Pensavo che uno fosse sufficiente

    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

    Akula90
    Partecipante
    Post count: 165

    @davidetom94 wrote:

    Si uso la Weber Express…
    2 cesti pieni? Pensavo che uno fosse sufficiente

    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

    Capisco perfettamente allora, io pure avevo comprato questo carbone,la express appena la finisco non la comprerò nemmeno se me la regalano, troppo instabile i pezzi si consumano subito e quando gettavo mi vedevo il bbq vuoto senza carbone, i pezzi finivano sul fondo è mi ostruivano le ventilazione, in basso, dovevo mettere altro carbone, io ho trovato del carbone artigianale, vicino dove abito io, e si sente la differenza di consistenza bello pesante al contrario di quello weber che sembra polistirolo, parlano bene anche di quella Argentina.

    DavideTom94
    Partecipante
    Post count: 7

    Peccato. Comprando la carbonella Weber ero convinto di aver fatto un buon acquisto e che si prestasse bene alle cotture dirette.
    Vorrà dire che cercherò altro carbone.
    Grazie per l’aiuto

    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

    Akula90
    Partecipante
    Post count: 165

    @davidetom94 wrote:

    Peccato. Comprando la carbonella Weber ero convinto di aver fatto un buon acquisto e che si prestasse bene alle cotture dirette.
    Vorrà dire che cercherò altro carbone.
    Grazie per l’aiuto

    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

    No figurati, si a questo punto prova un altro carbone , e se rieci toccalo per vedere la consistenza se è bello duro è meglio ti dura anche di più, il. Mio quando lo butto a terra, sembra che fa il rumore del vetro, mi compro i tronchetti e me li taglio nella misura che mi servono, comunque non preoccuparti troverai il carbone adatto, e vedrai che ti divertirai con il master touch, ci vuole tempo le prime volte purtroppo è così ciao!!!

    ZarathustraZarathustra
    Partecipante
    Post count: 20

    Una domanda, forse ingenua, ma …. : sei sicuro di aver aperto i fori di ventilazione sul coperchio? (quelli che fanno uscire il fumo, tanto per intenderci ….).
    Lo chiedo solo perché una brace che porta la temperatura a 250° e dopo 1/4 d’ora non cuoce più è una sola brace: quella spenta! (-:/

    simonezurlosimonezurlo
    Partecipante
    Post count: 581

    Hai controllato la ventilazione in e Out? Chiudendo il coperchio limiti l ossigenazione…no ossigeno no fuoco…se le bocchette erano chiuse allora hai soffocato le fiamme

    DavideTom94
    Partecipante
    Post count: 7

    @simonezurlo wrote:

    Hai controllato la ventilazione in e Out? Chiudendo il coperchio limiti l ossigenazione…no ossigeno no fuoco…se le bocchette erano chiuse allora hai soffocato le fiamme

    Le bocchette di ventilazione erano completamente aperte.

    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

    miccio1978miccio1978
    Partecipante
    Post count: 1053

    Cambia carbone che risolvi tutto [+]

    MatleyMatley
    Partecipante
    Post count: 5

    Ciao, mi riallaccio a questa discussione perchè anche io ho avuto qualche problema con le prime dirette che ho fatto. Ho un compact da 47 e per le prime accensioni ho usato carbone argentino con la ciminiera weber (quella più grande) quasi piena. Ho notato che la carbonella in cima fa fatica a prendere e bisogna aspettare anche più di mezz’ora..ma nel frattempo quella sotto si consuma parecchio e collassa facendo abbassare il livello nella ciminiera. Alla fine quando l’ho versata nella griglia carboni ne avevo alcune quasi spente e altre arancioni..risultato ho lessato 4 costatine di reale! Avete qualche consiglio da darmi per aggiustare il tiro? È obbligatorio chiudere il coperchio per qualche minuto dopo aver versato le braci? Ah premetto che le prese d’aria erano aperte del tutto.. grazie a chi vorrà rispondere!

    Akula90
    Partecipante
    Post count: 165

    @matley wrote:

    Ciao, mi riallaccio a questa discussione perchè anche io ho avuto qualche problema con le prime dirette che ho fatto. Ho un compact da 47 e per le prime accensioni ho usato carbone argentino con la ciminiera weber (quella più grande) quasi piena. Ho notato che la carbonella in cima fa fatica a prendere e bisogna aspettare anche più di mezz’ora..ma nel frattempo quella sotto si consuma parecchio e collassa facendo abbassare il livello nella ciminiera. Alla fine quando l’ho versata nella griglia carboni ne avevo alcune quasi spente e altre arancioni..risultato ho lessato 4 costatine di reale! Avete qualche consiglio da darmi per aggiustare il tiro? È obbligatorio chiudere il coperchio per qualche minuto dopo aver versato le braci? Ah premetto che le prese d’aria erano aperte del tutto.. grazie a chi vorrà rispondere!

    Io normalmente metto tre zollette ecologiche sotto la ciminiera per accendere, il cesto lo riempio tutto o quasi,prova se riesci a far stare il carbone tutto vicino, potresti provare con altra carbonella o bricchette, anche se quella Argentina ne parlano bene,
    Per il resto io uso una ciminiera sola se devo usare bricchette, se devo fare dirette ho preso una seconda ciminiera perché una mi sembra poco io ho il 57, quando metti il carbone nella ciminiera controlla che non ci siano degli spazi vuoti all’interno della ciminiera, farebbe molto fatica ad accendersi, (sicuramente il tuo problema è stato questo) perché io ho avuto una situazione simile alla tua, con del carbone artigianale erano dei pezzi troppo grossi per la ciminiera e non si accendevano bene, dopo li ho tagliati a misura giusto, e ci sono riuscito.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 20 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.