Kalbi by Flaken style short ribs 2009-05-26T10:21:10+00:00

Home Page Forum Generale Ricette – Recipes Kalbi by Flaken style short ribs

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 16 totali)
  • Autore
    Articoli
  • GallixGallix
    Partecipante
    Post count: 2781
    #61034 |

    Kalbi by Flaken style short ribs

    Bene ragazzi, in piena stagione di grilling voglio sottoporre alla vostra attenzione questa preparazione che, per chi volesse provare, vi regalerà belle soddisfazioni.
    Il tutto senza tradire lo spirito del grilling: velocità, alta temperatura e…gusto incredibile.

    Cos’è il Kalbi?
    È una tipica preparazione coreana che si basa su pochi punti fondamentali:

    il taglio della carne: Flaken style short ribs
    la marinata a base di:
    salsa di soia
    olio di sesamo
    rondelle di scalogno
    semi di sesamo tostati
    zucchero

    tutto quello che va oltre questi ingredienti potrà avvicinare più o meno ai nostri gusti la preparazione, ma non è fondamentale.

    Si tratta di un qualcosa di molto simile alla nostra grigliata italiana, con spunti interessanti che possono essere adattati ai nostri ingredienti e sapori mediterranei

    Il taglio
    Le Ribs di Manzo che vanno dalla n.1 alla n.5 del rib cage danno origine alle short ribs. Se esse sono tagliate trasversalmente all’osso vengono chiamate “Flaken style”.
    Si tratta di un taglio davvero indicato per il grilling ed è anche piuttosto economico.
    Per questa esecuzione l’altezza del taglio deve essere di circa 1 –1,5 cm.

    short ribs provenienza taglio short ribs taglio

    La marinatura
    Come detto la marinatura è un passaggio essenziale e l’ideale sarebbe poter marinare la carne per 3 o 4 ore per ottenere il massimo risultato, ma se non avete tempo potete far restringere la marinatura sul fuoco ottenendone una salsa da spennellare durante la cottura.

    Per la ricetta in questione ecco la composizione della marinatura:
    170 cc salsa di soia
    70 cc olio di sesamo
    3 cubetti di mannitolo
    1 cucchiaio di polvere d’aglio
    1 scalogno tagliato grossolanamente a rondelle
    semi di sesamo tostati
    birra per aumentare il volume della soluzione

    un paio di osservazioni: la birra non è necessaria, (soprattutto se dovete far restringere il composto per spennellare invece di marinare) ma sono contento di averla usata.
    Al posto dello zucchero o del miele ho provato ad usare il mannitolo con un risultato soddisfacente. Seguiranno altre prove.

    Ecco la carne dopo la marinatura

    Free Image Hosting by ImageBam.com

    La cottura
    Preparate il fuoco a zone differenziate e lasciate una parte del braciere scoperta dalle braci.
    Posizionate la carne e fatela cuocere 1 minuto – 1 minuto e mezzo per lato

    Free Image Hosting by ImageBam.com

    A questo punto dovete posizionare le cross ribs sulla zona della griglia senza braci e le dovete ammucchiare una fetta sopra l’altra a mo’ di montagnola

    Free Image Hosting by ImageBam.com

    Chiudete il coperchio e lasciatele riposare per 4 minuti circa

    La presentazione
    Passato il tempo di riposo sollevate il coperchio e impiattate: non ho avuto molto tempo di preparare altro per cui ho guarnito con insalata fresca e pomodori e salsa bbq Jack Daniels.

    presentazione
    presentazione2
    presentazione3
    presentazione 4

    Si tratta di un piatto davvero divertente da realizzare ed in più con un taglio cui siamo poco abituati, ma che genera un certo effetto scenico sui commensali, in più è davvero delizioso e tenero!
    Facile e veloce bene si sposa con la tradizione del grilling.
    Spero che questa proposta vi sia piaciuta

    alberto.pedalino
    Partecipante
    Post count: 2411

    molto bello e molto invitante poi il manzo ha il suo fascino, davvero una bella ricetta. Solo una curiosità prticamente il taglio così fatto è molto simile a quello dell’asado, o mi sbaglio?

    GallixGallix
    Partecipante
    Post count: 2781

    ciao Alby, bentrovato dalle tue trasferte nel profondo nord ):;) £| e grazie per l’apprezzamento. Effettivamente questo taglio è pure molto usato per l’ asado, anche se, con questo termine, se non sbaglio, i sudamericani intendono quella che per noi è più in generale la grigliata.

    alberto.pedalino
    Partecipante
    Post count: 2411

    questo è vero, ma in genere quando si parla di asado in italia di norma viene fuori quel taglio. Graie per il bentornato ma sto per ripartire per reggio emilia.
    Cmq ancora complimenti perchè mi è piaciuto molto e alla prima grigliata di gruppo lo preparerò
    £|

    GallixGallix
    Partecipante
    Post count: 2781

    @alberto.pedalino wrote:

    questo è vero, ma in genere quando si parla di asado in italia di norma viene fuori quel taglio. …

    verissimo anche questo /vic

    PANTA REIPANTA REI
    Partecipante
    Post count: 221

    mhhhh….. mi piace e sembra anche facile l’esecuzione…. )(/

    da provare…. [+]

    LimoLimo
    Partecipante
    Post count: 690

    ….devo cambiare macellaio…..il mio non mi prepara mai queste cosine…… *@[] …..se gli dico di tagliarmele in quel modo mi fa comeprare mezza vacca….. /() /()
    …..sarei prorpio curioso di assaggiare…..mi piacciono….e poi ora con questo calduccio…l’essere veloci ha parecchi vantaggi!!!! )(/ )(/ )(/

    PANTA REIPANTA REI
    Partecipante
    Post count: 221

    @limo wrote:

    ….devo cambiare macellaio…..il mio non mi prepara mai queste cosine…… *@[] …..se gli dico di tagliarmele in quel modo mi fa comeprare mezza vacca….. /() /()
    …..sarei prorpio curioso di assaggiare…..mi piacciono….e poi ora con questo calduccio…l’essere veloci ha parecchi vantaggi!!!! )(/ )(/ )(/

    l’altra 1/2 la compro io !!! [+] [+] [+]

    Anonimo
    Post count: 0

    Gran bella ricetta caro Gallix e soprattutto grazie per averci fornito molte informazioni in merito.
    Molto interessante la marinatura,che credo abbia fornito un’ottima tonalità al gusto finale del piatto.
    Ed un complimento per la foto del piatto finito ! )(/ )(/ )(/

    MarmorisMarmoris
    Partecipante
    Post count: 154

    Come sempre molto curate le spiegazioni, ottima ricetta! [+]

    Grazie!

    albusius
    Partecipante
    Post count: 339

    Bella bella , doveva anche essere molto tenera. *-*

    StigeStige
    Partecipante
    Post count: 111

    Bellissima realizzazione, super appetitosa (-:/ .
    Avrei una domanda sulla marinatura: Non trovo l’elemento grasso della composizione, a meno che la salsa di soia non possa assolvere a quella funzione. Dico questo perchè dalla mia esperienza sul forum mi pare di avere compreso che la marinatura può essere composta da svariati ingredienti ma 2 di essi devono essere sempre in contrapposizione per equilibrare il grasso e l’acido della carne. Quindi qui ho visto la birra(elemento acido) ma non ho trovato quello grasso . Ringrazio se vorrete spiegarmi cosa non ho capito. Grazie ancora e bravo )(/

    giandogiando
    Partecipante
    Post count: 161

    Penso che sia qui:

    70 cc olio di sesamo

    Ciau

    StigeStige
    Partecipante
    Post count: 111

    Ok, scioccamente non avevo associato, è ovvio che sia questo, probabilmente mi aspettavo un ingrediente solido e non ho fatto la debita attenzione…scusate. Grazie della tua risposta cmq.

    giandogiando
    Partecipante
    Post count: 161

    Figurati! Mica devi scusarti…. è un piacere conversare di questi argomenti. (-:/
    Ciau

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 16 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.