hamburger con formaggio all’interno (Juicy Lucy) 2014-11-07T22:39:18+00:00

Home Page Forum Generale Ricette – Recipes hamburger con formaggio all’interno (Juicy Lucy)

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Articoli
  • andrea80
    Partecipante
    Post count: 4
    #66456 |

    Ciao a tutti
    posto la mia prima ricetta, spero vi piaccia ed ovviamente ogni consiglio è bene accetto!
    Si tratta degli hamburger Juicy Lucy,cioè dei cheeseburgers con il formaggio all'interno e non sopra…

    METODO DI COTTURA:
    Diretta

    SALAMOIA:
    No

    MARINATURA:
    No

    RUB:
    No

    AFFUMICATURA:
    No

    TEMPO DI COTTURA:
    2,5 minuti per lato, con coperchio.

    TEMPO DI ESECUZIONE:
    circa 1,5 ore.

    INGREDIENTI:
    2kg di macinato di manzo magro (io ho usato la “fettina” macinata)
    250gr di strutto
    24gr sale in polvere (cioè sale grosso pestato ne mortaio fino a che non diventa polvere)
    2 cucchiaini rasi di pepe nero
    2 cucchiaini colmi di aglio in povere
    formaggio (io ho usato la provola,ma potete metterci quello che volete)
    bacon a volontà
    cipolle stufate
    ketchup
    nduja
    panino al latte
    pomodoro
    insalata
    carta forno

    ingredienti

    PREPARAZIONE DEGLI INGREDIENTI:
    prendete la carne e mischiatela con 200gr di strutto (i restanti 50gr serviranno per spennellare gli hamburger prima di metterli sulla griglia) il sale ed il pepe.
    Dopo aver impastato per bene, rimettete in frigo per circa un ora,in modo che la carne e strutto si ricompattino.
    Intanto preparate le cipolle stufate; mettendo le cipolle (quante ne volete…)ad appassire in padella con un filo di olio,potete mettere tutto a freddo..
    mi raccomando a fuoco bassissimo…lasciate andare fino a quando non saranno morbide, a quel punto aggiungete un filo di acqua e mettete il coperchio.
    Attendete che l'acqua venga assorbita completamente dopo di che salate e pepate e togliete dal fuoco.
    Cuocete anche il bacon…io uso una padella di ghisa posizionata sul bbq.

    Ora tagliate dei quadrotti di carta forno, sui quali stenderemo gli hamburger e ci aiuteranno per la messa in griglia.

    Trascorso tale tempo, tirate fuori l'impasto e dividetelo parti da circa 130gr.
    Una delle nostre amiche non mangia formaggio, quindi ho fatto alcuni hamburger senza ripieno, con porzioni di carne di circa 80gr.
    Riprendiamo le nostre palle da 130gr e ridividiamole in 2, una parte da 80gr e una da 50gr.
    Mettente il pezzo da 80gr su un quadrotto di carta forno ed aiutandovi con un coppa pasta (io ne ho usato uno da 9cm) ed un batti carne dategli la classica forma dell'hamburger.

    formatura

    allargate leggermente la base di carne,ed al centro disponete il formaggio

    formaggio

    prendete la pallina da 50gr, appiattitela leggermente e posizionatela sopra al formaggio, unite le due meta al meglio; in do da evitare la fuoriuscita durante la cottura.

    chiusura

    prendete lo strutto, e scaldatelo leggermente (io lo metto in un bricchetto d'acciaio e lo metto vicino al bbq…cosi si squaglia e si spennella meglio)
    non ci rimane che spennellare gli hamburger e metterli in cottura.

    INDICAZIONI SULLA COTTURA:
    spennellate il lato superiore dell'hamburger con lo strutto e poggiate sulla griglia per la cottura diretta, aiutatevi con la carta forno,che toglierete un volta poggiata la carne in griglia, spennellate il lato superiore e chiudete il coperchio.
    Cuocete per 2,5 minuti, aprite e girate e fate cuocere per altri 2,5 minuti con coperchio (sempre a cottura diretta)

    INDICAZIONI SUL SERVIZIO E LA PRESENTAZIONE:
    Prima di montare il panino, prendete dell'nduja e scaldatela al microonde per farla ammorbidire.
    Spalmatene un pò (sempre se vi piace il piccante) sul vostro panino, mette la carne le cipolle, il pomodoro e l'insalata…ketchp e bacon.
    non resta che addentare….se riuscite ad addentarlo!!!

    fine

    VINO CONSIGLIATO:
    birra rossa…vi consiglio la Castello (LIDL) a mio avviso non male e dal prezzo contenuto.

    COMMENTO DEL GRILLER:
    purtroppo mancano alcune foto,ma a causa della concitazione del momento, non sono riuscito ad immortalare ogni momento.
    Il risultato complessivo era ottimo, i commensali “se sò mgnati pure le zampe der tavolo”; comunque la prossima volta proverò ad aggiungere del gorgonzola all'interno o del formaggio al peperoncino.

    spero vi sia piaciuta.

    A presto.

    bomba75bomba75
    Partecipante
    Post count: 474

    Complimenti anche se lo strutto mi lascia perplesso come parte grassa in un hamburger essendo un grasso cotto sarebbe stato meglio un lardo o un po di pancetta o un taglio più grasso comunque bel panino li mangerei anche adesso che sono a letto!

    Inviato dal mio GT-I9100P utilizzando Tapatalk

    marcoasadormarcoasador
    Partecipante
    Post count: 379

    un piccolo appunto… giusto per non farti solo lodi.

    Perché macinare fettina ed aggiungere un sacco di strutto di maiale?
    Non era più economico (e corretto)farsi macinare della buona spalla o comunque qualche pezzo un po più misto, in quanto il gusto caratteristico dell’ hamburger deriva proprio da il fatto che sia di manzo, e non troppo magro, così resta soffice anche se va ben cotto. (in 5 minuti non resta un po’ al sangue e con il formaggio non bello squagliato?)

    Altrimenti fai macinato misto manzo maiale alla balcanica, in quel caso semplicemente rinominerai l’hamburgher “plescaviza” ripiena, per la quale non ti consiglio il panino standard ma fai l’impasto della pizza e cuoci delle “pita” direttamente alla griglia, che farcirai sempre come hai fato tu con pancetta grassa grigliata e cipolla… ci andrebbe l’ aivar (salsa di peperoni dolci e piccanti) e non la ‘nduia… ma quel che hai andrà bene. (-:/

    ZarathustraZarathustra
    Partecipante
    Post count: 20

    @marcoasador wrote:

    un piccolo appunto… giusto per non farti solo lodi.

    Perché macinare fettina ed aggiungere un sacco di strutto di maiale?
    Non era più economico (e corretto)farsi macinare della buona spalla o comunque qualche pezzo un po più misto, in quanto il gusto caratteristico dell’ hamburger deriva proprio da il fatto che sia di manzo, e non troppo magro, così resta soffice anche se va ben cotto. (in 5 minuti non resta un po’ al sangue e con il formaggio non bello squagliato?)

    Altrimenti fai macinato misto manzo maiale alla balcanica, in quel caso semplicemente rinominerai l’hamburgher “plescaviza” ripiena, per la quale non ti consiglio il panino standard ma fai l’impasto della pizza e cuoci delle “pita” direttamente alla griglia, che farcirai sempre come hai fato tu con pancetta grassa grigliata e cipolla… ci andrebbe l’ aivar (salsa di peperoni dolci e piccanti) e non la ‘nduia… ma quel che hai andrà bene. (-:/


    Questa risposta è un concentrato di classe. Ammirati complimenti a Marco.

    marcoasadormarcoasador
    Partecipante
    Post count: 379

    nientemeno… ([[=
    è solo che essendo di TS ho un po’ più di dimestichezza con le specialità slave [+]

    andrea80
    Partecipante
    Post count: 4

    Ciao

    Grazie a tutti per i consigli.

    Preferisco la carne al sangue rispetto a quella di media cottura, per questo ho evitato il maiale; certo gli hamburger di misto sono squisiti!!!
    Purtroppo il macellaio non aveva a disposizione della spalla…e non essendo in mood di sperimentare sono andato sul sicuro.
    Mi sono promesso di riprovarci con della ciccia più grassa per evitare lo strutto.

    Vi ringrazio ancora per i suggerimenti.

    Saluti

    marcoasadormarcoasador
    Partecipante
    Post count: 379

    Figurati, mi permetto di ricordare che la carne macinata “pronta” ha naturalmente una carica batterica anche interna e ben maggiore rispetto ad una bistecca intera, per cui non muore chiaramente nessuno, ma se la carne non è macinata al momento prima di venir condita e cotta (come bisogna fare ad esempio con la tartara) l’hamburger è meglio portarlo almeno ai 60 gradi interni, pertanto non stracotto ma neanche al sangue per prevenire qualche mal di pancia negli stomaci più delicati. 😉

    In particolare in questa variante, trovare il pezzo di formaggio ancora “integro” all’ interno, anziché bello squagliato è da considerarsi un fallimento! :mrgreen:

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.