Hamburger 2014-03-25T14:35:24+00:00
Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 17 totali)
  • Autore
    Articoli
  • LeoGin
    Partecipante
    Post count: 32
    #65101 |

    Ciao ragazzi sono Leo da PG iscritto da poco e da pochissimo ho il mio bbq!!!
    Stasera voglio cuocere 3/4 hamburger di manzo, potreste dirmi tutti i passaggi, soprattutto il modo migliore per cuocerli per la mia prima volta per non sbagliare, diretta o indiretta o entrambe prima una e poi l’altra????a che temperatura si cuociono generalmente???
    Grazie a tutti e soprattutto a chi ha la cortesia di rispondere, grazieeeeee

    cinicchia
    Partecipante
    Post count: 200

    guarda…..ho cotto ribs per 5h e spalle di maiale per 8-9h e son venuti veramente da paura, l’altra sera ho fatto le hamburger e metà ne ho bruciate 😐
    le ho messe in diretta sopra la griglia e sotto c’era un cesto di bricchetti pieno, appena mi son distratto 2 minuti addio hamburger, fortuna ne avevo una balla 🙂

    dustmuddersdustmudders
    Partecipante
    Post count: 1068

    Ma da quanto non parlavamo di hamburger?

    io ti dico come li faccio, ma è un mio modo di fare…
    intanto la carne, mi faccio macinare la punta di petto, ha più grasso e più collagene (costa moooolto meno) rispetto al macinato scelto o sceltissimo che è paritetico ad un pessimo pellet di pioppo una volta cotto, successivamente aggiungo spezie a piacere, salo e pepo.
    A quel punto faccio le palline di 200/230 gr l’una e do la forma, metto in frigo un paio di ore (il macinato è bene farselo fare sul momento e lavorarlo poco ha una carica batterica molto elevata), premetto che possiedo uno smoker con qualche modifica, metto le svizzerine sul ripiano più alto, affumico per una mezzoretta e poi passo in diretta.
    Non mi piace al sangue la preferisco grigina con una crosta interessante, a quel punto è pronta e mi sbizzarrisco con i condimenti.
    PEr quanto mi riguarda l’hamburger è una cosa personale, io lo intendo diverso da altri e lo adatto al mio tipo di cucina, ad esempio non gradisco i panini stracolmi di decine di ingredienti, mi pongo un tema e rispetto quello, ad esempio la cipolla caramellata…e mi chiedo che spezia mettere dentro, che salsa utilizzare, se al posto di una salsa mettere un pezzo di gorgonzola o una salsa di parmigiano e aceto balsamico…boh inventa…

    dustmuddersdustmudders
    Partecipante
    Post count: 1068

    @cinicchia wrote:

    … fortuna ne avevo una balla 🙂

    queste sono le unità di misura accettate sul forum:
    – balla,
    – giumella,
    – dozzine,
    – gallone,
    – fiasco,
    – va bene così??? NO…il doppio…

    ecc ecc…

    fatmanbrucio
    Partecipante
    Post count: 213

    Io solitamente faccio cosi: cesto accenditore bello pieno e verso su un lato in modo da avere due zone di cottura, una diretta con più calore e una indiretta con meno in caso di fiammate improvvise, metto gli hamburger sul lato diretto e lascio cuocere 5 minuti per lato a coperchio chiuso, comunque la cottura dipende sempre dai gusti a chi piace piu cotto e a chi meno.
    L’hamburger, come tutta la carne del resto, va girato quando si stacca facilmente dalla griglia

    Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

    LeoGin
    Partecipante
    Post count: 32

    Grazieeeee siete unici!!!!!

    cinicchia
    Partecipante
    Post count: 200

    io son l’ultimo che può dare consigli qui dentro, soprattutto per gli hambruger 🙂
    comunque è buona norma accendere un cesto, secondo me anche 3/4 va bene, lo metti in un lato della griglia e l’altra la lasci libera in caso vuoi cuocerli anche in indiretta o solamente come zona di sicurezza, dai un oliatina alla tua griglia e poi mettili in diretta, quando vedi che l hamburger si stacca dalla griglia giralo. poi il tempo di cottura dipende dai tuoi gusti.

    @dustmudders: è una vita che nn sentivo dire “giumella” nonostante si dica pure a Perugia :mrgreen:

    LeoGin
    Partecipante
    Post count: 32

    Mi dite anche più o meno la temperatura a cui li devo cuocere?????

    cinicchia
    Partecipante
    Post count: 200

    quella che raggiungono un cesto di bricchetti 🙂 vai tranquillo che ti va ben oltre i 200.
    mentre la carne dovrebbe essere trai i 60 e i 70°C…meglio 65…dopo si seccano troppo.

    miccio1978miccio1978
    Partecipante
    Post count: 1053

    in diretta, con 3/4 di cesto, a spanne (nuova unità di misura per la temperatura???) saranno 250°. cioè un fuoco vivo ma che non sia eccessivo altrimenti bruci tutto senza cuocere l’interno.
    Se metti il carbone solo da una parte puoi lasciare a cuocere/affumicare dall’altro lato ad una temperatura abbastanza alta (altra unità di misura????)

    [+]

    dustmuddersdustmudders
    Partecipante
    Post count: 1068

    La cosa fondamentale è tenere presente che oltre a tutti i tipi di strumenti che possono essere costruiti, ordinati, progettati ed acquistati, tutti siamo forniti di sensi e di proprio libero arbitrio…di pari passo con i termometri accoppio sempre il Ditometro, l’Occhiometro e l’ultimo strumento…che è preciso oltre ogni limite è l’Accaxxometro.

    p.s. cinicchia…bella la giumella eh???? E’ italiano puro!

    GiadGiad
    Partecipante
    Post count: 1853

    Gli eruditi amici hanno già consigliato al meglio. Personalmente evito di mettere troppi carboni e spingere troppo la T con hamburger e salsicce perchè una diretta feroce puó bruciarli a causa dei grassi di colatura. Limitati ad uno strato soltanto di carboni, per metà griglia.
    @Dust, io uso usualmente il metodo OBC: ad occhio, a braccio, a c**o

    DamDam
    Partecipante
    Post count: 270

    Io dalle ultime grigliate ho invece variato la ricetta degli hamburger facendo un mistone di macinato di manzo, uova, parmigiano, sale e pepe. Preparo hamburger da ca.300g l’uno e via in diretta. Non ricordo le tempistiche, ma quando cominciano a “sparpadellarsi” vanno girati 😀 con la salsa tipo big tasty di McDonald’s che ho trovato in internet, non ricordo dove, me li hanno divorati!

    erry80
    Partecipante
    Post count: 203

    Io da buon emiliano mescolo 70% manzo e 30% pancetta di maiale, ho provato sia la stagionata che la fresca , la stagionata ha più sapore, poi condisco la carne con sale pepe e ultimamente mi piace molto aggiungere il cajun mix della bart, e metto sul tavolo una salsa bbq, un mix di senape mayonese e miele in modo che ogni uno ci mette quel che vuole, per la cottura sto abbastanza alto sui 190 200° do una scottata iniziale e poi li sposto in indiretta affumicando leggermente, a, dimenticavo faccio delle palline da 180 gr e le lancio sulla griglia in ghisa in modo che si spiattellino da sole…

    nessuno è mai andato a casa con la fame 🙂

    kiavikkiavik
    Partecipante
    Post count: 173

    io sono solito farli affumicare a 120-130, ad occhiometro…lascio una padella in ghisa sulle braci diretta sin da inizio cottura per renderla bella rovente e li passo un minuto per lato prima di toglierli.Anche io cerco di tenere un “tema”..ma non sono bravo come molti di voi…ma comunque amo spreimentare

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 17 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.