Beer Can Chicken con difetto 2013-11-17T09:56:33+00:00

Home Page Forum Generale Ricette – Recipes Beer Can Chicken con difetto

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 18 totali)
  • Autore
    Articoli
  • verlo81
    Partecipante
    Post count: 104
    #64614 |

    Ciao a tutti. Ieri sera ho fatto i miei primi BCC e sono venuti decisamente bene.
    Ho rubbato i pollastri con un mix semplicissimo perché avevo anche i miei a cena e non ho voluto esagerare con i sapori impegnativi.
    Quindi ho mixato:
    1 cucchiaio sale
    1/2 cucchiaio pepe nero macinato (forse 1/3 era sufficiente)
    1/2 cucchiaio aglio in polvere
    1/2 cucchiaio origano essiccato
    Dopodiché ho siringato petto e cosce con brodo di pollo.

    Ho messo in cottura a 190 gradi in indiretta fino agli 85 gradi al petto ( circa 1h e 1/2 ) affumicando con hickory bagnato nella birra in eccesso tolta dalle lattine.

    La carne era succosissima, il sapore di affumicato non era fastidioso abbiamo spazzolato tutto !

    Ora il difetto: la pelle era molliccia e immangiabile !!!
    Per me poco male tanto a me la pelle del pollo non piace però i miei commensali hanno detto che se fosse stata croccante avrebbero divorato anche quella…come diamine si fa a rendere croccanti a la pellaccia grassa del pollo ?
    Grazie in anticipo a tutti

    Inviato da mio iPhone utilizzando Tapatalk

    Anonimo
    Post count: 0

    Vedendo le foto, direi che non hai staccato la pelle dalla carne e questo è sicuramente il primo problema: l’umidità della ciccia non consente alla pelle di asciugarsi e diventare croccante.
    A questo punto poi dovresti:
    – ungere (e magari rubbare) tra carne e pelle
    – aumentare la temperatura nell’ultima parte della cottura (con anche una passatina veloce in diretta, nel caso) per asciugare la superficie

    Comunque in giro per il forum ci sono diverse indicazioni.. Magari dai un’occhiata che trovi qualcosa che ti torna utile!

    verlo81
    Partecipante
    Post count: 104

    P.S. Ho staccato la pelle dal petto e dalle cosce prima di iniziare il rubbing…

    Inviato da mio iPhone utilizzando Tapatalk

    verlo81
    Partecipante
    Post count: 104

    P.S. Ho staccato la pelle dal petto e dalle cosce prima di iniziare il rubbing…

    Inviato da mio iPhone utilizzando Tapatalk

    Anonimo
    Post count: 0

    Beh, complimenti: è un guanto… quando lo faccio io si affloscia… Allora puoi tener buona la seconda parte del mio post.

    verlo81
    Partecipante
    Post count: 104

    Ci avevo pensato anche io di rifinire in diretta ma facendo così non si rischia di asciugare troppo la carne e renderla stopposa come un “comune” pollo allo spiedo ?
    La prossima volta proverò sicuramente a rotolare i pollastri sulla griglia sopra le braci per un paio di minuti prima di servire ! Grazie mille

    Inviato da mio iPhone utilizzando Tapatalk

    verlo81
    Partecipante
    Post count: 104

    Infatti appena scollata la pelle serbava raggrinzita come la pelle di una vecchietta…[FACE WITH STUCK-OUT TONGUE AND TIGHTLY-CLOSED EYES]
    Il trucco secondo me è la siringatura, appena finito questo passaggio i pollastri sembravano dei culturisti e la pelle era bella tirata e adesa alla carne come appena spiumati !
    La prossima volta proverò il tuo consiglio passando i pollastri in diretta per un paio di minuti !
    Grazie mille

    Inviato da mio iPhone utilizzando Tapatalk

    verlo81
    Partecipante
    Post count: 104

    Infatti appena scollata la pelle serbava raggrinzita come la pelle di una vecchietta…[FACE WITH STUCK-OUT TONGUE AND TIGHTLY-CLOSED EYES]
    Il trucco secondo me è la siringatura, appena finito questo passaggio i pollastri sembravano dei culturisti e la pelle era bella tirata e adesa alla carne come appena spiumati !
    La prossima volta proverò il tuo consiglio passando i pollastri in diretta per un paio di minuti !
    Grazie mille

    Inviato da mio iPhone utilizzando Tapatalk

    Anonimo
    Post count: 0

    Figurati. Tieni presente (e mi sono scordato di dirtelo prima…) che parte dei liquidi siringati viene rilasciata e contribuisce ad ammosciare la pelle. Magari riduci un po’…
    In uno dei topic che c’è qui in giro si diceva che il bcc è un po’ come la coperta corta: se vuoi la pelle croccante devi rinunciare ad un po’ di succulenza e viceversa… qualcuno suggeriva di levarla proprio la pelle e, eventualmente di metterla sono alla fine…

    verlo81
    Partecipante
    Post count: 104

    @fujchin wrote:

    In uno dei topic che c’è qui in giro si diceva che il bcc è un po’ come la coperta corta: se vuoi la pelle croccante devi rinunciare ad un po’ di succulenza e viceversa…

    Ok…ho afferrato il concetto…Grazie

    claudio goreclaudio gore
    Partecipante
    Post count: 815

    dai una rabboccata di carbone e fai schizzare la T del bbq a piu’ di 200° nei 20-30 min finali

    bbqlellobbqlello
    Partecipante
    Post count: 80

    Tranquillo che un’impennata di tem alla fine non ti asciuga il pollo! Attento anche a non mettere il pollo in foil per farlo riposare prima di servirlo perche’ l’umidita’ ti ammoscia la pelle. Io in ogni caso prima di toglierlo dal grill faccio una passata con il mio fidato cannello a gas e crocco tutto il pollastro!

    claudio goreclaudio gore
    Partecipante
    Post count: 815

    @bbqlello wrote:

    Tranquillo che un’impennata di tem alla fine non ti asciuga il pollo! Attento anche a non mettere il pollo in foil per farlo riposare prima di servirlo perche’ l’umidita’ ti ammoscia la pelle. Io in ogni caso prima di toglierlo dal grill faccio una passata con il mio fidato cannello a gas e crocco tutto il pollastro!


    puo’ essere… io questo problema non me lo pongo, facendo il pollo in H&F viene un pollo succosissimo e dalla pelle croccante…
    il BBC IMHO e’ piu’ una trovata scenografica che fa’ colpo sui commensali…

    poi ognono lo fa’ come meglio crede (-:/

    bbqlellobbqlello
    Partecipante
    Post count: 80

    Hai ragione…. in ogni caso mettendo un bel cesto pieno di bricchette raggiungi e superi i 160 e in un’oretta c’hai il pollo pronto succoso e croccante.

    Jk74Jk74
    Partecipante
    Post count: 564

    @claudio gore wrote:

    puo’ essere… io questo problema non me lo pongo, facendo il pollo in H&F viene un pollo succosissimo e dalla pelle croccante…
    il BBC IMHO e’ piu’ una trovata scenografica che fa’ colpo sui commensali…

    poi ognono lo fa’ come meglio crede (-:/


    Io (che ho anche il supporto weber) trovo che il BCC sia comodo da muovere e che occupi molto poco spazio in griglia.
    Gli ultimi fatti (sett. scorsa) erano 2 e oltre a quelli avevo in cottura 4 zucchine tonde ripiene di macinato, delle patate intere…
    Io è già da 2 volte che faccio H&F in BCC, quindi sto ad almeno 200°C anche 210-220.
    Ci metto meno tempo (quasi 30′ in meno) ottengo una bella pelle croccante e raccolgo il rub che cola nella vaschettina con peperoni tagliati a listelle.
    Se verso la fine vedo che la pelle non è ancora croccantissima sposto i polli vicino alla diretta, pochi minuti lì e si secca perfettamente tutto un lato, poi lo giro di 180°.
    La dimensione dei polli nostrani, cioè sotto ai 2kg sposa meglio la H&F che i 160-180°, anche se io continuo a non spiaccicarlo.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 18 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.