Alette costine e sovracoscie come ho fatto 2015-09-05T10:15:56+00:00

Home Page Forum Metodi di cottura Le Cotture Indirette – Indirect grilling Alette costine e sovracoscie come ho fatto

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Articoli
  • ale71fale71f
    Partecipante
    Post count: 6
    #67453 |

    Devo fare una cena tra amici e voglio fare questo menu:

    Antipasto: Chicken Wings
    Primo: Costine di maiale affumicate
    Secondo: sovracoscie di pollo

    Il tutto accompagnato da buon vino e birra.

    Il problema che subito mi sono posto è stato quello dei tempi di cottura e sopratutto della diversa temperatura del bbq, ho studiato una soluzione e l’ho adattatata.

    Ho deciso quindi di iniziare la cottura delle costine e ho deciso di farle in 2 modi diversi.
    Il primo con la ricetta che ho trovato qui http://ricette.bbq4all.it/costine-di-maiale-affumicate-smoked-ribs-kansas-city-style la seconda un pò più all’italiana diciamo, ho spalmato di salsa worcester e messo un rub di spezie mediterranee, sale e pepe.

    Ecco come sono le costine con il rub

    Ecco come le ho disposte sul mio Kettle 57

    Temperatura che ha oscillato tra i 105 e 120° con una manciata di trucioli di hickory(questo avevo) immersi nell’acqua mezz’ora prima.
    Dopo 2 ore e 40 ho spruzzato le costine con aceto di mele, e dopo un’altra ora ho dato un’altra spruzzata, le costine erano così

    Ho aspettato altri 45 minuti per spennellare di salsa barbecue le costine alla kansas City e nel frattempo ho acceso mezzo cesto di carbonella, ho bisogno di alzare la temperatura nell’ultimo quarto d’ora a 170°.
    Tolgo le costine, le metto in una pirofila e le metto in forno a 60° coperte dalla stagnola.

    Ora ho il mio kettle a 170° pronto per le alette

    Ho seguito la ricetta http://ricette.bbq4all.it/smoked-lousville-chicken-wings con alcune variazioni e devo dire che il risultato è stato incredibile…
    Ho messo 110gr di burro
    Ho messo paprika dolce e un pizzico di paprika piccante per dare un leggerissimo piccante ma non troppo
    Ecco come erano in marinatura

    Ed ecco come le ho disposte sul mio bbq

    Tempertura inchiodata a 170° per 40 minuti secchi. Tolte le alette e pulita la griglia ho messo le sovracoscie di pollo disossate e marinate in questo modo.

    250 ml di vino bianco
    5 cucchiai di EVO
    3 cucchiaini generosi di senape di digione
    3 cucchiai di aceto di vino
    Spezie mediterraneee
    1 spicchio d’aglio tritato
    sale

    messe in frigo per circa 4/5 ore lasciate per 1 ora a temperatura ambiente e cotte a 170° per 50 minuti, ultimi 5 minuti a fuoco diretto.
    purtroppo qui non ho le foto.

    Ecco le alette cotte

    Ecco le costine tagliate

    Conclusioni

    Alette: spazzolate tutte, erano ben 21 pezzi e noi in 6, praticamente perfette, nulla da dire…

    Costine: La tecnica di cottura Low&Slow funziona eccome, purtroppo sembra ancora poco aprezzata da molti. E’ piaciuta ma è stata preferita la costina mediterranea, chiamiamola così…questione di gusti. Per quanto riguarda la cottura, forse il forno le ha cotte e seccate troppo, comunque sono venute gustosissime lo stesso. Avanzi 5 singole su 24 circa.

    Sovracoscie: Sono venute buonissime e gustose, la pelle ha mantenuto umida e succosa la carne e la marinatura gli ha dato un gusto fantastico…in questo caso ho messo le sovracoscie a cuocere con la pelle rivolta verso l’alto pensando che il grasso potesse lubrificare la carne già di per se magrissima.

    Spero che sia gradita la mia esperienza più che altro per come grigliare varie pietanze organizzando tempi e temperature.

    Un saluto a tutti

    Ale

    cicciopizza
    Partecipante
    Post count: 74

    Fantastico!! Anche la gestione delle preparazioni e dei tempi, per le costine io le metto come hai fatto tu nel forno coperte ma quest’ultimo lo tengo spento, lo accendo solo all’ultimo per scaldare un po’, così a me non si secca nulla, infatti faccio così un po’ con tutto quello che non consumo subito.

    Gigiobu
    Partecipante
    Post count: 191

    Veramente complimenti per l’organizzazione e per lo sbattimento Ale.

    Per la questione forno, al prossimo giro prova a metterci dentro una
    ciotolina d’acqua calda

    victor.desantisvictor.desantis
    Partecipante
    Post count: 51

    Ammazza che precisione Ale! Complimenti e grazie per tutte queste info!

    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    robertovettorobertovetto
    Partecipante
    Post count: 82

    Complimenti per il tridente…[emoji6] [emoji39]

    Ottimo il consiglio di Gigio del bicchiere di acqua… valido sia a forno acceso, che spento.
    Io uso questo accorgimento quando faccio lievitare la pizza, per non far seccare l’impasto.

    Inviato dal mio G7-L01 utilizzando Tapatalk

    gigisgarbozzagigisgarbozza
    Partecipante
    Post count: 31

    Carbone classico o bricchetti?

    Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

    worldtraveller76worldtraveller76
    Partecipante
    Post count: 67

    complimente sopratutto per la gestione dei tempi.
    ottimo il consiglio della ciotala d’ acqua nel forno.

    iaki
    Partecipante
    Post count: 15

    Complimenti, ti copio subito e provo a fare le sovra cosce.

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.